Jerusalem In My Heart live (Can / Constellation Records)

evento concluso
DEGUSTAZIONI MUSICALI UMBRIA in collaborazione con Argo PRoduzioni, T-Trane Record Store e Cinema Zenith Perugia
jerusalem in my heart nuovaRotte musicali tra Oriente e Occidente
Coscienza politica e tematiche personali, suoni mediorientali ed elettronica occidentale: 
la New Arabic Music di Radwan Ghai Moumneh.

Tensione e lirismo, l’inquietudine del caos e la bellezza di un rito e di un ricordo, si incontrano nella musica di Radwan Ghazi Moumneh – metà audio dei JIMH, insieme a quella video che corrisponde al nome di Charles-André Coderre. Profeta di quello che chiama “cannibalismo culturale”, lontano dagli stereotipi della musica etnica e capace di portare l’elettronica e i field recording dentro brani che parlano di esiliati politici, che suonano strumenti della tradizione araba e hanno la forma di una preghiera laica, Moumneh è la scoperta che ha segnato più di tutte il 2015 con un disco eccezionale che del gruppo di casa Constellation fa una delle più imprendibili espressioni a cavallo tra canzone politica, rock d’avanguardia e musica etnica.