CALCINCULO

PROGRAMMAZIONE
TERMINATA
CALCINCULO
Quando la giostra gira veloce ci sembra di volare e non vorremmo scendere mai...
CALCINCULO
(id)
Regia: Chiara Bellosi
Cast: Gaia Di Pietro - Benedetta, Andrea Carpenzano - Amanda, Barbara Chichiarelli - Anna, Giandomenico Cupaiuolo, Alessio Praticò, Francesca Antonelli
Genere: Drammatico
Durata: 88 min. - colore
Produzione: It (2022)
Distribuzione: Istituto Luce
VEDI
TRAILER

SINOSSI
Forse è vero che si cresce anche a calci in culo. Ed è vero che quando la giostra gira veloce ci sembra di volare e non vorremmo scendere mai. É questo che succede a Benedetta quando incontra Amanda e decide di seguirla nel suo mondo randagio.

NOTE DI REGIA
“La mamma non faceva che dire a piccolo Bill cosa gli era permesso fare e cosa no. Ma tutte le cose permesse erano noiose e tutte le cose proibite erano affascinanti. Una delle cose assolutamente proibite, la più affascinante di tutte, era uscire da solo dal cancello del giardino per esplorare il mondo che si estendeva al di là di esso”.
R. Dahl, I Minipin

Questa storia è una fiaba. Ovvero: del giocare con la realtà. Quando ero piccola mi raccontavano le storie e c’era una differenza tra fiaba e favola. Così per me la favola è sempre rimasta qualcosa di un po’ triste e asciutto e barboso, con la sua morale inesorabile in chiusura. La fiaba invece è come un universo che si espande e raccoglie tutto quello che trova per strada: oggetti insensati, personaggi strambi, posti pieni di fascino ma sempre un po’ inquietanti. La fiaba tiene tutto insieme e racconta, non spiega, no, non spiega proprio niente. È una scoperta continua e alla fine nessuno ti dice cosa hai scoperto, lo sai solo tu. Quando ho letto Calcinculo, il primo modo di vederlo è stato questo: una fiaba nera come il fitto della foresta, ma col sentiero seminato di paillettes

La sceneggiatura del film si è aggiudicata il Premio Franco Solinas Miglior Sceneggiatura 2018 e la Borsa di Studio Claudia Sbarigia 2018 dedicata a premiare il talento nel raccontare i personaggi e l’universo femminile.