SHELTER – ADDIO ALL’EDEN – Proiezione alla presenza del regista

PROGRAMMAZIONE
TERMINATA
SHELTER – ADDIO ALL’EDEN – Proiezione alla presenza del regista
MASI TROVA IL SOGGETTO GIUSTO PER RACCONTARE IL VIAGGIO DI PEPSI TRANSESSUALE MUSULMANA ALLA CONQUISTA DEL SUO FUTURO
SHELTER – ADDIO ALL’EDEN – Proiezione alla presenza del regista
(id)
Regia: Enrico Masi
Cast:
Genere: Documentario
Durata: 81 min. - colore
Produzione: Italia (2019)
Distribuzione: Cinecittà Luce
VEDI
TRAILER

Pepsi, militante transessuale nata nel Sud delle Filippine in un’isola di fede musulmana. Dal Mindanao alla giungla di Calais, Pepsi rincorre il riconoscimento di un diritto universale, vivendo l’odissea dell’accoglienza in Europa. Pepsi è un individuo in transizione alla ricerca di un impiego stabile come badante, dopo aver lavorato per oltre 10 anni nella Libia di Gheddafi come infermiera, prima di essere costretta a seguire il flusso dei rifugiati. Pepsi ha deciso di non rivelare la propria identità anche perché, per sopravvivere, ha dovuto trovarne più di una.

Ha però anche la convinzione che ci siano ancora storie da raccontare e che lo stile della narrazione non debba essere necessariamente quello convenzionale. Ecco allora che con Pepsi trova il soggetto giusto. Perché il viaggio che la protagonista è stata costretta a compiere non è fatto solo di miglia ma, come per altri ma ancor più di loro, si è sviluppato nella sua interiorità.

Essere transessuale e musulmana è come avere un’anima divisa in due che la società ripudia. Non è però sufficiente cercare altre latitudini in cui ricostruirsi l’esistenza quando sei consapevole che la tua condizione sessuale nel cosiddetto mondo libero viene associata alla prostituzione e quindi a una nuova sottomissione. Pepsi vuole invece conservare la propria integrità. Infermiera, massaggiatrice professionale ma soprattutto persona che è consapevole dei propri diritti in quanto essere umano in un mondo in cui, troppo spesso, sono gli esseri umani che si comportano come animali della peggiore specie.