Judy
dal 30 gennaio

Judy

RENÉE ZELLWEGER DÀ RESPIRO AD UN FILM D'ISPIRAZIONE TEATRALE CON UN'INTERPRETAZIONE DA BRIVIDI CHE NON VERRÀ DIMENTICATA
Nell'ultimo periodo della sua vita, Judy Garland è ancora un nome che suscita ammirazione e il ricordo di un'età dell'oro del cinema americano, ma è anche sola, divorziata quattro volte, senza più la voce di una volta, senza un soldo e senza un contratto, perché ritenuta inaffidabile e dunque non assicurabile. Per amore dei figli più piccoli, è costretta ad accettare una tournée canora a Londra, ma il ritorno sul palco risveglia anche i fantasmi che la perseguitano da sempre. ... [Leggi]
Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto
PROSSIMAMENTE

Hare Krishna! Il Mantra, il Movimento e lo Swami che ha dato inizio a tutto

I retroscena di un movimento culturale nato nella scena artistica e intellettuale della Bowery di New York.

Nato a Calcutta nel 1896, scomparso nel 1977, Abhay Charan De, più noto come Prabhupada, è lo swami (maestro hindu) che ha fondato l’ISKCON (International Society for Krishna Consciousness), ovvero dato vita al movimento generalmente noto come degli Hare Krishna.

... [Leggi]
Manaslu – La montagna delle anime
PROSSIMAMENTE

Manaslu – La montagna delle anime

Il ritratto della vita di Hans Kammerlander, uno dei più grandi scalatori del nostro tempo.

Scalatore, guida alpina, maestro di sci, Hans Kammerlander, nato a Campo Tures (Bolzano) nel 1956, è un recordman di scalate su cime oltre gli ottomila metri. Nel 1984, con Reinhold Messner che lo vuole come compagno, compie l'impresa di due di seguito, il Gasherbrum I e II, nel giro di una settimana. Nel 1996 raggiunge la cima dell'Everest senza maschera d'ossigeno e ne discende in sci, detenendo un primato tuttora imbattuto che gli porta successo e fama mondiali. Temperato... [Leggi]

Santa sangre – Sangue santo
PROSSIMAMENTE

Santa sangre – Sangue santo

Uno psycho-thriller potente e immaginifico, alla maniera di Jodorowsky.

Il piccolo Fenix vive con disagio la sua infanzia nello scalcinato circo guidato dal padre Orgo, dissoluto e ubriacone, nonché lanciatore di coltelli. Concha, la mamma di Fenix, acrobata trapezista, è a capo di una singolare setta religiose dedita al culto di una presunta (la Chiesa ufficiale non la riconosce) santa martire, cui vennero tagliate le braccia dai suoi stupratori perché con esse cercava di difendersi. Gelosa, Concha, dopo aver assistito alla demolizione della sua... [Leggi]